lunedì 16 agosto 2010

Ferragosto di maltempo al centro-nord Frane ed esondazioni, due annegati

Giornata di festa funestata da incidenti ai turisti. Un milanese annega a Celle Ligure, feriti due soccorritori. Un giovane ceco muore in mare a Sanremo. Grave una bimba ustionata in tenda, ragazza ferita da un albero caduto sul Garda. Campeggi evacuati in Trentino.

ROMA - L'ondata di maltempo che ha colpito metà Italia non ha fermato le ultime partenze per le vacanze né gli spostamenti per il week-end più importante dell'estate. Le previsioni meteo parlano di graduale miglioramento al Centro-Nord, mentre il Sud continua a essere soleggiato e devastato dagli incendi. Domani tornerà a splendere il sole su tutta l'Italia, anche se le temperature scenderanno. Si tratta di un fine-settimana da bollino rosso anche per i primi rientri nei grandi centri urbani, previsti in giornata. Il maltempo ha provocato due vittime in mare in Liguria e ha rovinato le vacanze a molti turisti in tenda al Nord, devastato dalle piogge: diversi camping sono stati evacuati in Trentino. Sempre a causa delle piogge torrenziali questa mattina è stata interrotta la linea ferroviaria Monza-Lecco.

...

Fonte

Nessun commento:

Posta un commento