sabato 18 giugno 2011

Di nuovo figli in auto per videopoker

A Tivoli, pochi giorni fa era stata denunciata per stesso motivo

 

(ANSA) -ROMA, 17 GIU- Ha abbandonato i suoi figlioletti di un anno nell'auto ed e' andata a giocare al videopoker. Ma non era la prima volta: il 4 giugno, la 36enne di Tivoli (Roma), era stata denunciata con il marito sempre per lo stesso motivo. Oggi la donna, che ora e' in una caserma dei Carabinieri, ha lasciato i due gemellini dentro l'auto, con i finestrini leggermente abbassati, per piu' di un'ora e mezza, e ha portato con se' l'altra figlia di due anni, in un bar di Villa Adriana per giocare a videopoker.
 

Fonte

Nessun commento:

Posta un commento