martedì 7 giugno 2011

'Nucleare ammissibile', via libera della Consulta

Si' unanime a quesito riformulato da Cassazione.

ROMA - La Corte Costituzionale, secondo quanto si è appreso, ha dato il via libera al nuovo quesito sul nucleare così come riformulato dalla Cassazione dopo le modifiche introdotte dalla legge 'omnibus'. La decisione sarebbe stata presa unanimemente dai giudici dopo aver ascoltato stamane i legali delle parti in camera di consiglio. Le motivazioni della decisione, scritte dal giudice Giuseppe Tesauro, saranno depositate in giornata.
NAPOLITANO, IO ELETTORE LIGIO AL DOVERE- "Io sono un elettore che fa sempre il suo dovere": così il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano risponde ai cronisti che, mentre lasciava Montecitorio, gli chiedono se andrà a votare per i referendum.

Continua qui

 

Nessun commento:

Posta un commento