domenica 28 settembre 2014

Giappone, erutta il vulcano Ontake: 30 morti

Ci sono almeno 80 dispersi. I sopravvissuti, cenere ovunque, impossibile respirare

La conferma delle prime quattro vittime, tutti uomini, dell’inattesa, spettacolare e adesso anche letale eruzione del vulcano Ontake, nel Giappone centrale, è maturata in tarda serata, al secondo giorno di soccorsi. La polizia nipponica ha reso noto che le quattro persone portate a valle, tra le 31 rilevate in cima e in uno stato «di arresto cardiaco e respiratorio», sono risultate decedute.

Continua qui

Nessun commento:

Posta un commento