venerdì 12 settembre 2014

Pistorius, arriva la condanna: "E' stato omicidio colposo"

Oscar Pistorius è stato condannato per omicidio colposo. La sentenza è stata pronunciata dalla giudice Thokozile Masipa

Oscar Pistorius è stato condannato per omicidio colposo. La sentenza nei confronti dell'atleta paralimpico, che il 14 febbraio 2013 ha ucciso la sua fidanzata Reeva Steenkamp sparandole attraverso la porta del bagno è stata pronunciata dalla giudice Thokozile Masipa, che ieri aveva escluso l'omicidio volontario.

Pistorius è rimasto in silenzio e impassibile in piedi sul banco degli imputati.  L’omicidio colposo è punito con una pena massima di 15 anni di carcere.

Fonte e video 

1 commento: