martedì 7 ottobre 2014

“Manganellate i malati in carrozzina”, le forze dell’ordine si rifiutano!

Guardate questo breve video. Contiene piccole sconvolgenti verità che non troverete mai sui giornali, ma che sempre escono libere quando si lavora con i cittadini. Cittadini poliziotti, in questo caso.
Durante l’incontro M5S con le forze di Polizia alla Camera ieri, abbiamo ascoltato questo racconto: i poliziotti dei Reparti Mobili avevano ricevuto l’incredibile ordine, dalle alte sfere, di caricare e manganellare malati in carrozzina che manifestavano davanti ai palazzi del potere. I Reparti Mobili non l’hanno fatto.
Ma nel video c’è persino di più: viene detto apertamente che questi ordini assurdi arrivano spesso a chi lavora nelle strade. Quando gli ordini vengono eseguiti, e magari il poliziotto che ha ottemperato finisce sotto processo, i dirigenti che li hanno impartiti negano tutto persino in tribunale. Negano, e il poliziotto finisce nei guai: è lui l’unico colpevole, per la legge e l’opinione pubblica.

Continua qui

Nessun commento:

Posta un commento