lunedì 13 ottobre 2014

Nonno si annega con nipotino malato. I corpi trovati nell'Adigetto a Rovigo

Il piccolo era stato affidato al nonno e lo zio, un poliziotto che poi ha ritrovato i corpi, stava andando a riprenderlo. A spingere l'anziano a compiere il gesto sarebbe stata la rara malattia genetica della quale soffriva il bambino

Continua qui

Nessun commento:

Posta un commento