lunedì 13 ottobre 2014

Val Lemme e Scrivia, allagamenti e frane nella notte. Novi Ligure: città tagliata in due; anche l'ospedale va a bagno

Chiusa la A7 tra Busalla e Vignole. Chiusa la galleria della Crenna per uno smottamento che ha reso intransitabile la strada Libarna-Gavi. Intervento dei vigili del fuoco per allagamenti in località Cheirasca. Nella notte allagamenti anche a Serravalle Scrivia. Meglio non mettersi in viaggio verso le zone colpite se non effettivamente necessario.  

AGGIORNAMENTO ORE 15.20: La Protezione Civile provinciale comunica che sono stati attivati i Centri Operativi Misti (Com) di Arquata Scrivia, Novi Ligure, Tortona, Castelnuovo Don Bosco, Bosio, Ovada, Castellazzo Bormida e Alessandria, oltre alla Sala Operativa Provinciale della Provincia di Alessandria

AGGIORNAMENTO ORE 14.40:
A Garbagna diverse strade comunali per raggiungere le frazioni e le strade provinciali che collegano il territorio comunale sono interrotte sia in direzione Tortona che Vignole Borbera.

A Grondona, la strada per Formighezzo è parzialmente crollata, isolando la località. La strada per Sazzella, all'incrocio con la provinciale 144, è stata oggetto di smottamenti e frane, provocando la chiusura al traffico della strada e l'isolamento della frazione Sazzella. La strada per Torrotta interessata da smottamenti e frane che hanno causato l'isolamento della frazione.



AGGIORNAMENTO ORE 13.30: Esondato il rio Lovassina a Spinetta Marengo.
Chiusi numerosi ponti in provincia di Alessandria. Le ultime segnalazioni riguardano i ponti sull’Orba a Casalcermelli e a Predosa.

 

AGGIORNAMENTO ORE 13.20: Ricordiamo che tutti i sottopassi a Novi Ligure sono chiusi. Chiuse anche molte vie, come via Raggio. Non mettetevi in viaggio!
In via Mascagni segnalata l'apertura di una voragine nell'asfalto: dalle foto sembra lunga 3-4 metri e larga almeno 1.
Numerosi problemi anche nella zona di via Ovada.



AGGIORNAMENTO ORE 13.00: Riaperta la strada provinciale 175 tra Castelletto d'Orba e Mornese.
Volontari della protezione civile diretti a San Cristoforo e a Parodi Ligure dove si registrano criticità.
Anche Bosio isolato a seguito dell'interruzione delle strade di accesso al paese.


AGGIORNAMENTO ORE 11.40: Il primo piano dell'ospedale di Novi Ligure è allagato. I pazienti vengono evacuati ai piani superiori.

AGGIORNAMENTO ORE 11.20: Situazione grave a Gavi, dove una ventina di persone sono state sfollate dalle frazioni e sono state accolte nella palestra della scuola elementare. Ci sarebbe anche un primo ferito, un uomo con una gamba fratturata in seguito a una frana.


AGGIORNAMENTO ORE 11.10: Isolata la frazione Cadimassa a Parodi Ligure.
A Novi Ligure molte strade allagate, in particolare via Oneto, corso Piave e tutti i sottopassi ferroviari.


AGGIORNAMENTO ORE 11.00: Notizie positive da Arquata Scrivia: l'abitazione di via Villini è stata evacuata e le persone sono al sicuro. Sempre a Arquata, problemi in via Erta e in via Montaldero per una frana. Il rio Montaldero è uscito dagli argini.

AGGIORNAMENTO ORE 10.45: Il rio Lovassina è uscito dagli argini tra Pozzolo Formigaro e Litta Parodi, lungo la strada statale 35bis.

AGGIORNAMENTO ORE 10.35: Domani a Novi Ligure chiuse tutte le scuole e gli asili.

AGGIORNAMENTO ORE 10.30: Chiuso il ponte sullo Scrivia a Villalvernia.

AGGIORNAMENTO ORE 10.25: Chiusa la strada statale 35bis, tra Novi Ligure e Serravalle Scrivia, all'altezza dello stabilimento Novi-Elah-Dufour.

La Protezione Civile chiede di non mettersi in viaggio, soprattutto in direzione delle valli, per permettere il transito dei mezzi di soccorso.


AGGIORNAMENTO ORE 9.45: La Protezione Civile riferisce che a Novi Ligure e a Tortona tutti i sottopassi sono allagati.
L'Outlet di Serravalle Scrivia oggi rimane chiuso.

AGGIORNAMENTO ORE 9.40: A Arquata Scrivia crollo di un'abitazione.

AGGIORNAMENTO ORE 9.10: A Novi Ligure transennato il sottopasso di via Verdi. Tre auto sono rimaste bloccate.
In via Oneto, dietro il castello, la strada si è trasformata in un fiume di acqua e fango.


AGGIORNAMENTO ORE 9.00: Scuole chiuse anche a Gavi.
Guasto tecnico alla linea ferroviaria tra Arquata Scrivia e Tortona (linea Genova-Milano). Ritardi fino a 30 minuti.
Analoghi rallentamenti sulla tratta tra Arquata Scrivia e Novi Ligure (linea Genova-Torino).


AGGIORNAMENTO ORE 8.55: A Stazzano strade impraticabili. La Protezione Civile riferisce che il lago di Cogli è a rischio esondazione.

AGGIORNAMENTO ORE 8.50: Treno fermo a Rossiglione a causa del maltempo. A bordo alcuni passeggeri bloccati.

AGGIORNAMENTO ORE 8.40: Le abbondanti piogge che stanno interessando Piemonte e Liguria hanno provocato l’allagamento dei binari fra Genova Borzoli e Ovada (linea ferroviaria Genova-Acqui). Dalle 7.45 il traffico ferroviario fra le due stazioni è sospeso.

AGGIORNAMENTO ORE 8.35: Segnalata una situazione di criticità a Stazzano per esondazione del rio Vargo.

AGGIORNAMENTO ORE 8.30: La Protezione Civile provinciale sconsiglia di recarsi o transitare per Arquata Scrivia, a causa di allagamenti in corso.

AGGIORNAMENTO ORE 8.25:
Chiusa la strada provinciale 160, tra Gavi e Francavilla Bisio.
Allagamenti anche sulla A7: tra il casello di Busalla e quello di Arquata/Vignole, verso Milano, è stata disposta la chiusura del tratto per allagamenti a seguito delle forti piogge.


AGGIORNAMENTO ORE 8.20:
Scuole chiuse anche a Serravalle Scrivia.

AGGIORNAMENTO ORE 8.15:
Segnalati ampi allagamenti in località Valle a Gavi – con bidoni trascinati via dalla forza dell'acqua – e alla frazione Monterotondo, tra Novi Ligure e Gavi.
Bidoni portati via dalla corrente anche a Serravalle Scrivia e a Stazzano. Attenzione in particolare a chi si trova a transitare per la località Lastrico.


Continua qui

MALTEMPO H 10.20: Ad Arquata evacuate diverse famiglie per pericolo frane
MALTEMPO H 10.20: Ad Arquata evacuate diverse famiglie per pericolo frane - See more at: http://www.radiogold.it/notizie/5-cronaca/68194-forti-piogge-tra-arquata-e-gavi-diversi-interventi-per-allagamenti#sthash.QJ4FKJFd.jIXuEMUx.dpuf

Ecco qualche accumulo dalla mezzanotte: Gavi (AL) 200mm; Campo Ligure (GE) 240mm, Rossiglione (GE) 260mm, Arquata Scrivia (AL) 165mm, Tiglieto (GE) 112mm, Urbe (SV) 81mm, Piampaludo (SV) 62mm!


Aggiornamento: alcune zone del basso Piemonte, segnatamente alessandrino, hanno superato i 400mm! La situazione è molto grave! 


Sotto passo via Verdi a Novi 
Provincia di Alessandria - Protezione Civile


LIGURIA: un temporale autorigenerante sta flagellando da ore la Valle Stura, alle spalle del ponente genovese. Il comune di Rossiglione è al momento isolato da una frana. 


PREVISIONI METEO OGGI POMERIGGIO: tutti i dettagli delle prossime ore

Alluvione in Piemonte, valle dello Scrivia devastata: strade crollate, auto distrutte

 

TEMPORALE AUTORIGENERANTE tra Appennino Ligure e basso Alessandrino! SITUAZIONE GRAVE!

 

Satellite moviola all'infrarosso con nubi alte o temporali evidenziati in colore

 

 

 

 

 


Nessun commento:

Posta un commento