domenica 23 novembre 2014

Afghanistan, attentato a partita volley: 45 morti

Un kamikaze in moto si è fatto esplodere nella provincia orientale di Paktika. Tra le vittime giovani, bambini e alcuni agenti di polizia. Una sessantina le persone ferite

Un kamikaze si è fatto esplodere mentre era in corso una partita di un torneo di pallavolo nel distretto di Yahayakhail, nella provincia di Paktika, nell’Afghanistan orientale. Il bilancio ufficiale del ministero dell’Interno è di 45 morti e 56 feriti: tra le vittime molti giovani e bambini e agenti di polizia. Secondo Attaullah Fazli, vice governatore della provincia di Paktika, il kamikaze era in moto al momento dell’attentato.

Continua qui

Nessun commento:

Posta un commento