sabato 29 novembre 2014

Drammatica alluvione in Francia, un disastro ad un passo dall’Italia: venti da uragano e piogge torrenziali

E’ di quattro morti e tre dispersi il bilancio delle alluvioni che stanno flagellando il sud-est della Francia. Le vittime sono un uomo di 50 anni e tre donne decedute nelle cittadine costiere di La Londe-les-Maures, Grimaud e Hyeres. Soldati e vigili del fuoco, anche con l’ausilio degli elicotteri, hanno effettuato decine di salvataggi. Una donna di 68 anni e’ stata trovata morta accanto alla sua auto vicino a un fiume esondato, il Maravenne, a La Londe-les-Maures. Si teme che la figlia della donna, di cui si sono perse le tracce, possa essere stata trascinata via dalla corrente. L’incidente e’ avvenuto nel dipartimento del Var, uno dei piu’ colpiti fra i 14 dipartimenti francesi da giovedi’ in stato d’allerta. Nella regione di Herault un mini-tornado accompagnato da venti fino a 165km/h ha abbattuto alberi, scoperchiato i tetti di molte case e mandato in frantumi i vetri delle finestre. Elicotteri, soldati, sommozzatori e polizia paramilitare hanno condotto decine di operazioni di soccorso nella regione.

Continua qui

Disastrosa alluvione lampo flagella la Corsica orientale, caduti oltre 400 mm di pioggia in poche ore 

Arriva un ciclone mediterraneo: domenica piovosa al nord, sbuffo caldo al centro-sud, poi maltempo ovunque

Allerta Meteo, ciclogenesi a ridosso di Gibilterra ma non è “Medea”: si chiama “Xandra” 

Nuovo intenso peggioramento alle porte della prossima settimana

ATTENZIONE alle forti precipitazioni attese soprattutto tra la serata di domenica e l'alba di lunedì al nord e lungo il versante tirrenico, rischio di temporali marittimi molto intensi.

 

 

 

Nessun commento:

Posta un commento