martedì 11 novembre 2014

La Regione taglia anche le Agenzie turistiche: Alessandria e Asti finiscono insieme ad Alba

Gli enti destinati a scendere da 9 a 4: resteranno solo Torino, Cuneo, l’area delle colline patrimonio dell’Unesco e Piemonte Nord (Novara, Vercelli e Valsesia, Biella e zona laghi)

Da 9 a 4. E’ più di una semplice sforbiciata quella che la Regione sta pensando di dare al numero di Atl – le Agenzie di accoglienza e promozione turistica locale - dislocate sul territorio piemontese. Nate il 22 ottobre del 1996 grazie a una legge regionale, saranno a breve riorganizzate: questione di dare loro maggiore efficienza ed efficacia ma anche di risparmiare qualcosa. 

Continua qui

Nessun commento:

Posta un commento