giovedì 20 novembre 2014

Neve e gelo USA: Buffalo sepolta, almeno 7 vittime tra New York e Grandi Laghi


 
Vigili del fuoco aiutano gli automobilisti bloccati a Depew

Gelo e neve continuano ad imperversare sugli States settentrionali, a causa di un vortice gelido posizionato sul Canada tra Quebec ed Ontario, che pilota aria di diretta estrazione artica fin sulla costa altantica, passando per Midwest, area dei Grandi Laghi, Dakota. Particolarmente colpito lo Stato di New York, dove sono caduti fino ad un metro e ottanta di neve fresca, con Buffalo letteralmente sepolta da oltre 1 metro e mezzo di neve in alcune zone a causa del Lake Snow Effect ( nel caso specifico del Lago Eire ). Tanti i disagi ed i black out elettrici, diversi voli cancellati dall'aeroporto di Buffalo ( Buffalo Niagara International Airport ). Purtroppo sale il numero delle vittime, attualmente 7 accertate. 

Continua qui

Nessun commento:

Posta un commento