giovedì 20 novembre 2014

Questore parcheggia in divieto di sosta. E il poliziotto finisce nei guai

Pescara: finanza, carabinieri e vigili urbani coinvolti una storia kafkiana che coinvolge tre zelanti poliziotti

Una storia incredibile quella che vede protagonista un poliziotto municipale e un questore. Con la sua auto privata, il questore di Pescara parcheggia in divieto di sosta e il suo veicolo viene prima multato e poi portata via da un carroattrezzi. Ma da quel momento ne nasce una diatriba burocratico-giudiziaria infinita.

Continua qui

Nessun commento:

Posta un commento