sabato 29 novembre 2014

Ritrovato morto vicino a un mulino abbandonato il bimbo scomparso stamane nel Ragusano

Accompagnato davanti alla scuola dalla madre, non sarebbe entrato in classe. I carabinieri visionano i filmati delle telecamere di sorveglianza per se sia stato avvicinato da qualcuno. Il piccolo in passato si era già allontanato da solo

È stato trovato morto in un burrone vicino ad un mulino abbandonato a Scoglitti Punta Braccetto il bambino di 8 anni scomparso stamane a Santa Croce di Camerina. A trovare il corpo senza vita del bambino, figlio di una coppia di italiani (e non albanesi come si era detto in un primo momento), è stato un passante. La zona è poco frequentata, ed è battuta principalmente da cacciatori. Sul posto, avvisati dall’uomo, sono arrivati i carabinieri del comando provinciale di Ragusa.

Continua qui

Nessun commento:

Posta un commento