venerdì 12 dicembre 2014

PREVISIONI METEO: sabato rischio pioggia in aumento al nord, abbastanza buono il tempo altrove

Sabato e domenica arriverà qualche pioggia al nord e sull'alta Toscana, asciutto e in parte soleggiato altrove. Lunedì estensione dei fenomeni al medio e alto Tirreno, sempre asciutto altrove, un po' freddo al nord, mite al centro-sud. 


Sabato, 13 dicembre 2014
NORD-OVEST
Su tutte le regioni avremo generali condizioni di cielo nuvoloso. Piogge anche a carattere di rovescio sulla Liguria centro-orientale, precipitazioni deboli sulla Lombardia, asciutto su Piemonte e Val d'Aosta. Qualche fiocco di neve sulle Alpi Lombarde sopra i 1000 metri. Libeccio moderato sul Ligure, previsto mosso, venti deboli altrove. Temperature in lieve calo.
NORD-EST
Qualche pioggia possibile tra Emilia, Veneto, Friuli e fascia prealpina nell'arco della giornata. Fiocchi di neve sopra i 1000-1200 metri sulle Alpi, altrove tempo asciutto anche se con poco sole. Ventilazione moderata da sud, clima abbastanza freddo e umido specie in pianura.
CENTRO
Qualche pioggia possibile sull'alta Toscana. Nubi sul Tirreno, nelle zone interne e sulla Sardegna senza piogge, tempo più aperto in Adriatico. Ventilazione debole o moderata da sud, temperature in aumento.
SUD
Nubi sparse sulla Campania e la Sicilia occidentale, senza piogge, per il resto avremo generali condizioni di bel tempo. Ventilazione debole da sud, temperature in salita.
 
Continua qui

Il TEMPO in SINTESI sino a sabato 20 dicembre: lunedì 15 il nord e la Toscana seguiteranno ad essere interessati da un flusso di correnti umide ed instabili in arrivo da sud ovest, che determineranno annuvolamenti e piogge sparse. Una nuova figura depressionaria frattanto si muoverà dalle Baleari verso il Mar Tirreno e sarà responsabile, entro sera, di un peggioramento anche sul resto del Paese, con nubi e rovesci, soprattutto lungo le regioni tirreniche. Martedì e mercoledì ancora molte nubi e piogge al centro-sud, inizialmente coinvolto anche il nord, specie l'Emilia-Romagna, ma con successiva tendenza ad attenuazione dei fenomeni e a schiarite. Da giovedì a sabato tempo migliore su quasi tutta l'Italia, con temperature ancora leggermente superiori alla media.

Fonte

 

Nessun commento:

Posta un commento