lunedì 1 dicembre 2014

Salerno, uccide l'ex moglie a coltellate L'annuncio scritto su Facebook

L'omicidio è avvenuto durante una lite. L'uomo è ora piantonato in ospedale. La vittima aveva 34 anni

Un uomo ha ucciso l'ex moglie a coltellate durante una lite a Postiglione (Salerno). L'uomo, Cosimo Pagnani, 32 anni, è piantonato dai carabinieri in ospedale dove è ricoverato per una ferita a un ginocchio. La vittima è Maria D'Antonio, 34 anni. "Sei morta troia": è la scritta che compare sulla pagina Facebook dell'uomo. I carabinieri sono cauti sull'ipotesi che sia stato lui a pubblicare l'annuncio prima di compiere il delitto.

Continua qui 

Nessun commento:

Posta un commento