giovedì 29 gennaio 2015

Colle, a vuoto la prima votazione. Berlusconi: "Renzi ha tradito il patto".

Primo giorno di voto per l'elezione del presidente della Repubblica. E' fumata nera, quorum non raggiunto.

Pima votazione a vuoto per l'elezione del presidente della Repubblica. E' fumata nera: quorum non raggiunto. Al voto hanno partecipano i deputati, i senatori e i delegati regionali. Il nome indicato da Renzi è quello di Sergio Mattarella. Al momento i conti del premier parlano di 580 voti, considerando Sel, qualche ex grillino e gli alleati di governo esclusi per ora Ncd e Udc. La conferenza dei capigruppo ha stabilito che da domani saranno due le votazioni quotidiane, alle 9,30 e alle 15,30.

Continua qui

 

Nessun commento:

Posta un commento