martedì 13 gennaio 2015

Crisi, in centro a Cremona 93 negozi chiusi. Un cittadino li mette su Facebook

Si chiama "Cremona affittasi" la pagina con le foto degli esercizi costretti ad abbassare le saracinesche. Solo nell'ultimo anno una quarantina di cessazioni: "Vederli in fila fa impressione". L'assessore: "Agevolare le locazioni"

Crisi, in centro a Cremona 93 negozi chiusi. Un cittadino li mette su Facebook

Scatti di negozi chiusi, a Cremona. Istantanee che raccontano la tristezza di un centro storico che ha visto nell’ultimo anno una quarantina di cessazioni di attività. Insegne spente, ben 93, che un cremonese – che preferisce non essere citato se non con le iniziali (N.B.) – ha immortalato, passeggiando per le vie del centro, creando ad hoc una pagina facebook intitolata “Cremona Affittasi”.

“Il senso del titolo dell’album – spiega – è quello di voler tirare le somme di un anno non facile anche per la ricca Cremona”. Si è letto e scritto tanto sulla crisi del commercio: sul negozio X che a fine anno chiuderà, l’attività Y che abbasserà le serrande. “Dai e dai – ha scritto ancora il giovane cremonese – mi è venuta la curiosità di sapere effettivamente quante sono ad oggi le vetrine spente in centro. Eccole qua, sono 93. Mera statistica quindi, lungi da me l’intento di sollevare questioni politiche. Ma il vederle tutte in fila, confesso, mi ha fatto un certo effetto”. E lo avrà fatto, sicuramente, a tutti i cremonesi che amano la propria città.

Continua qui 

Chiuso per crisi: in tutta Italia scompaiono negozi e botteghe storiche

Crisi, a Mirandola ferie forzate per operai Smalteria Italia: ‘Senza certezze su futuro’

 

 

 

Nessun commento:

Posta un commento