mercoledì 7 gennaio 2015

Disoccupazione, nuovo record: a novembre 13,4%. Tra i giovani è al 43,9%

Crescita di 0,2 punti percentuali rispetto ad ottobre, nella fascia tra 15 e 24 anni il tasso sale di 0,6 punti. In cerca di lavoro quasi 730mila under25. La crescita annua del tasso complessivo è di 0,9 punti. Nota positiva dal calo degli inattivi. Intanto la Germania è al minimo storico: 6,5%. Eurozona stabile all'11,5%

 Disoccupazione, nuovo record: a novembre 13,4%. Tra i giovani è al 43,9%

 MILANO - Sale ancora il tasso di disoccupazione in Italia, proprio nel giorno in cui la Germania annuncia un nuovo calo al minimo storico: nel Belpaese il tasso di senza lavoro, a novembre, ha raggiunto quota 13,4%, in aumento di 0,2 punti percentuali rispetto ad ottobre. Lo ha comunicato l'Istat nelle stime, mentre l'omologo tedesco Destatis ha annunciato un tasso del 6,5% a dicembre. Mentre cioè in Germania - nell'ultimo mese del 2014 - i disoccupati scendevano di 27mila persone (contro previsioni per -7mila), in Italia nel mese precedente il numero di senza lavoro toccava quota 3 milioni 457 mila, con un aumento dell'1,2% rispetto ad ottobre (+40 mila) e dell'8,3% su base annua (+264 mila).

Continua qui 

L'Eurozona è in deflazione: prezzi giù dello 0,2%

 

 

Nessun commento:

Posta un commento