martedì 6 gennaio 2015

Sino a metà mese tanto anticiclone, un po' di variabilità e un fugace calo termico lunedì 12

Le anomalie termiche in quota previste per i prossimi giorni risulteranno davvero notevoli, specie sull'Europa centro-occidentale con pioggia in arrivo sino a quote molto elevate al nord delle Alpi: http://meteolive.leonardo.it/speciali/TEMPERATURE/55/anomalie-delle-temperature-per-i-prossimi-7-giorni-a-1-500m-/32513/

FREDDO: nei prossimi giorni si avvertirà principalmente al sud e nelle vallate alpine, come mostrano in maniera eloquente queste mappe: http://meteolive.leonardo.it/speciali/MAPPE/73/freddo-intenso-dove-e-quando-/35146/

PREVISIONI METEO: mercoledi nuvolaglia in arrivo sul Tirreno

 

In arrivo i primi warming stratosferici: quali conseguenze? 

 

Tra la serata di lunedì 5 e la mattinata di martedì 6 gennaio un'eccezionale nevicata ha interessato l'Isola di Creta, con accumuli fin sulle spiagge e sui settori orientali dell'Isola. Nelle zone interne la coltre bianca ha superato il mezzo metro. 

Continua qui

 

Nessun commento:

Posta un commento