mercoledì 11 febbraio 2015

Cdm approva il pacchetto antiterrorismo: "Reato arruolarsi con i jihadisti"

Tra le misure previste una black list dei siti e l'arresto per chi detiene materiale esplosivo. Condanne severe per foreign fighters e lupi solitari: "Condanne severe per chi va a combattere all'estero è diventato reato"

ROMA - Il consiglio dei Ministri ha approvato stasera il pacchetto antiterrorismo, la cui discussione era stata rinviata più volte. Nel decreto, annuncia il ministro dell'Interno, Angelino Alfano, che ha parlato di provvedimenti  studiati per "rendere l'italia un posto sicuro nel quale vivere sereni", c'è anche una stretta sul web: sarà stilata una black list dei siti che inneggiano al terrorismo e ci sarà il potere di oscuramento dei siti.  "Abbiamo anche previsto l'arresto per coloro i quali detengono materiale esplosivo che serve a preparare le armi o per quelli che omettono di denunciare il furto di questi stessi materiali", ha aggiunto il ministro. 

Continua qui

Nessun commento:

Posta un commento