lunedì 16 febbraio 2015

Libia, arrivata in Sicilia la nave con gli italiani rimpatriati

AUGUSTA - È arrivato nel porto di Augusta il catamarano con a bordo un centinaio di italiani evacuati dalla Libia, nel giorno della diffusione del video con la decapitazione di 21 egiziani copti. L'imbarcazione, di colore bianco e una striscia laterale arancio, è il San Gwann della compagnia maltese Virtu Ferries. Una decina di passeggeri italiani è sul ponte dell'imbarcazione e osserva le manovre di approdo. Sulla banchina del porto di Augusta ci sono tre autobus delle forze armate che saranno utilizzati per trasferire gli italiani in un'altra struttura militare, probabilmente la base aerea italiana di Sigonella, nel Catanese.

Continua qui

Nessun commento:

Posta un commento