martedì 3 febbraio 2015

METEO A 15 GIORNI: nuova IRRUZIONE FREDDA all'inizio della prossima settimana

La seconda decade del mese potrebbe iniziare con una nuova ondata di freddo che colpirebbe soprattutto il centro-sud, con neve sulle coste del medio-basso Adriatico e a bassa quota al meridione. Il punto della situazione. 

L'inverno non si accontenta di sfornare depressioni e conseguente pesante maltempo su gran parte della nostra Penisola.
All'inizio della settimana prossima la stagione fredda preparerà una forte (anche se breve) irruzione fredda che colpirà gran parte d'Italia, con neve fin sulle coste del medio Adriatico e parte del meridione.
La prima cartina ci mostra il quadro termico previsto in Europa e in Italia per la giornata di lunedì 9 febbraio. E' evidente la lingua gelida che dall'Europa nord-orientale si protenderà verso la nostra Penisola, con isoterme a 1500 metri circa comprese tra -8 e -10°.
Le regioni del medio e basso Adriatico saranno investite frontalmente dalla colata fredda e avranno nevicate quasi certamente fin sulle coste tra lunedì 9 e martedì 10 febbraio. La neve potrebbe imbiancare anche le zone del meridione, sempre a bassa quota, mentre lungo il Tirreno e al nord farà molto freddo, con vento forte, ma senza fenomeni.

Continua qui

Radar pioggia (o neve) in diretta

PREVISIONI METEO: mercoledì tempo perturbato su gran parte d'Italia con occasioni piovose e nevose

Guarda la sommatoria degli accumuli NEVOSI sino alle 23 di giovedì!

 

Nessun commento:

Posta un commento