venerdì 6 febbraio 2015

Multata dall'Inps, era in ospedale a fare la chemio per un linfoma.

Respinto il suo ricorso, Carlotta si rivolge alle Iene. E alla fine l'Inps fa marcia indietro

Un vero e proprio calvario quello di Carlotta, cominciato nel marzo del 2014 a Firenze quando, andata in ospedale per un problema di tutt'altro genere, le viene diagnosticato un tumore non operabile. Potrà guarire, forse, dopo otto cicli di chemio

Continua qui (video)

Nessun commento:

Posta un commento