sabato 21 febbraio 2015

Salvò la collega italiana colpita da infarto: il grazie dei novesi al commerciante cinese “eroe”

La consegna di un premio per ricordare il suo gesto di grande altruismo

L’organizzatore dell’incontro al Museo di Novi, Franco Ciliberto, e il negoziante cinese con il figlio

Novi Ligure(AL)
L’occasione è stata il convegno su «Lo sport è ...vita» al Museo dei Campionissimi. Si è parlato di prevenzione e di pronto intervento durante un arresto cardiaco. Beniamino Palenzona, direttore del Dipartimento di urgenza emergenza Asl Al, ha sottolineato l’importanza del massaggio cardiaco e dell’avere a disposizione un defibrillatore. Ma una cosa completa l’altra, come ha dimostrato «il nostro concittadino», ha detto Palenzona.

Si riferiva a Wang Zongfu che il 20 dicembre salvò la vita alla novese Anna Bigatti, colpita da arresto cardiaco invia Roma a Novi. Il negoziante cinese era presente in sala, con il figlio Filippo, che ha fatto da traduttore per il papà. È stato premiato dall’imprenditrice Elena Valditerra, che ha poi consegnato alla società di calcio Tiger Novi, rappresentata da Franco Ciliberto, anche organizzatore dell’evento al Ciclomuseo, un defibrillatore in dono. 

Continua qui



Nessun commento:

Posta un commento