mercoledì 11 febbraio 2015

Ucraina, bombe su Donetsk in attesa del vertice di Minsk

Colpita la stazione degli autobus: almeno quattro i morti. Oggi l'incontro fra Merkel, Hollande, Putin e Poroshenko

E' DI ALMENO 4 morti il bilancio provvisorio di un colpo di artiglieria che ha centrato la stazione degli autobus nella città di Donetsk controllata dai separatisti ucraini filo-russi. Lo riferiscono fonti dei ribelli che accusano le forze di Kiev. Il tutto a poche ore dall'inizio a Minsk dell'atteso summit a quattro tra il presidente russo Vladimir Putin, l'ucraino Petro Poroshenko, il francese Francois Hollande e la cancelliera tedesca, Angela Merkel.

Continua qui

Nessun commento:

Posta un commento