mercoledì 25 marzo 2015

Arrestato il leader del commando della strage al museo Bardo

Tunisi - Le autorità tunisine hanno arrestato il leader della cellula terroristica responsabile dell’attentato della settimana scorsa al museo del Bardo. Lo afferma al quotidiano “Al Maghreb” Rafik Chelli, segretario di stato presso il ministero degli Interni.

 
Secondo il segretario di Stato il gruppo ideatore e realizzatore del piano sarebbe composto di 16 persone, di cui almeno due tunisini tornati in patria dai territori di combattimento in Siria a fianco dei jihadisti.

È ancora in fuga il terzo autore dell’attacco, evocato dal Presidente della Repubblica Beji Caid Essebsi nel corso di un’intervista.

Continua qui

Annuncio del governo: il gruppo composto da 16 persone. Almeno due tunisini tornati dai territori di combattimento in Siria. Domenica la marcia "Le monde est Bardo"

Tunisi, la visita al museo poi gli spari: il video dei turisti al Bardo

 

Nessun commento:

Posta un commento