sabato 7 marzo 2015

Atletica, Euroindoor: meravigliosa Trost, argento nell'alto

La friulana perde lo spareggio con la russa Kuchina, ma centra la prima medaglia di peso tra i grandi. Entrambe centrano al primo salto la misura di 1.97 e poi si affrontano in un duello per il gradino più alto del podio. Bronzo alla polacca Licwinko

Alessia Trost è splendido argento europeo: la 21enne pordenonese, alla vigilia del compleanno, si fa proprio un bel regalo. Per lei, dopo tanti podi importanti nelle categorie giovanili, è il primo risultato di peso in quella assoluta. Arriva al termine di una gara tiratissima, che si decide addirittura allo spareggio. Su quote non altissime, ma al cospetto di avversarie di qualità. L’azzurra, con 1.97 e a pari misura, è preceduta dalla russa Maria Kuchina. Al di là del risultato (prestigiosissimo) è la conferma di un talento cristallino, sul quale l’atletica tricolore può continuare a investire con slancio e sicurezza. E per tutto l’ambiente, che vive un periodo difficile, è una bella boccata d’ossigeno. 

Continua qui

Nessun commento:

Posta un commento