mercoledì 18 marzo 2015

Beve 25 shot di vodka in un minuto e muore: la folle sfida di un 23enne

Humberto Moura Fonseca, studente universitario brasiliano di 23 anni, è morto per una assurda sfida lanciata da alcuni amici nel corso di una festa. Sulla sua pagina Facebook aveva scritto "Meglio morire di vodka che di noia", un post che sembra un presagio di morte.

Humberto era a una festa all'Università Julio de Mesquita a Bauru, in Brasile, quando un gruppo di studenti ha lanciato una sfida: una gara per scoprire chi sarebbe stato il temerario in grado di bere 25 shot di vodka in meno di 60 secondi. Humberto ha accettato la sfida e poco dopo aver finito l'ultimo bicchierino è svenuto. Gli amici hanno chiamato immediatamente un'ambulanza, ma la corsa disperata e l'intervento dei medici non sono riusciti a salvarlo.

Continua qui

Nessun commento:

Posta un commento