martedì 10 marzo 2015

Isis, ancora un bambino usato come killer: uccide una «spia del Mossad»

Roma - L’Isis ha diffuso un nuovo video in cui mostra un bambino, in tuta mimetica e a volto scoperto, che uccide a colpi di pistola una presunta spia del Mossad, il palestinese Mohammad Ismail. Lo riferisce Rita Katz, direttrice del Site, su Twitter pubblicando alcuni fotogrammi.

Continua qui

Nessun commento:

Posta un commento