domenica 29 marzo 2015

Nigeria, elezioni: Boko Haram attacca i seggi. Decapitate oltre 30 persone in un villaggio del Borno

Venerdì, vigilia del voto, uomini armati hanno attaccato il villaggio di Buratai, nel Borno. Per l'esecuzione hanno utilizzato una motosega. Violenze proseguite sabato, con spari sulla gente in fila ai seggi in diversi villaggi del Gombe. Voto in difficoltà anche per il cattivo funzionamento dello sperimentale riconoscimento biometrico: il presidente Goodluck Jonathan e consorte hanno atteso mezz'ora per essere identificati

Continua qui

Nessun commento:

Posta un commento