martedì 31 marzo 2015

Nonna serve ai nipoti la cioccolata scaduta 25 anni fa: cinque intossicati

Vicenza, i due ragazzini, il loro padre, un amichetto e la stessa signora hanno accusato crampi e nausea. Scatta la denuncia per lesioni colpose

Come ogni nonna che si rispetti ha offerto ai suoi due nipotini, al loro papà e a un amichetto cioccolata calda e biscotti. Peccato solo che il preparato in polvere risalisse a 25 anni fa, al 1990, e fosse quindi scaduto. Risultato: i quattro e la stessa nonna, residente a Vicenza, sono rimasti intossicati. Crampi allo stomaco, nausea, diarrea e prognosi tra i 5 e i 21 giorni. Per nonna Rosetta è scattata la denuncia d'ufficio per lesioni colpose.

Continua qui

Nessun commento:

Posta un commento