giovedì 26 marzo 2015

Nyt: "Un pilota dell'A320 è rimasto chiuso fuori dalla cabina di pilotaggio"

Nyt: "Un pilota dell'A320 è rimasto chiuso fuori dalla cabina di pilotaggio"

 

UNO DEI DUE piloti dell'Airbus A320 Germanwings ha lasciato la cabina prima della discesa dell'aereo, senza poi riuscire a rientrare nonostante i tentativi di aprire la porta, anche con la forza. Questa la ricostruzione degli eventi secondo una registrazione vocale recuperata dal CVR, il cockpit voice recorder nella scatola nera recuperata dopo il disastro aereo in cui sono rimaste uccise 150 persone. A ricostruire gli eventi è il New York Times attraverso una fonte, un alto funzionario militare che lavora sul caso. Intanto si procede all'estrazione di informazioni dalla scatola nera.

 

Un altro mistero. Al momento dello scontro dunque da quanto riferirebbe l'audio, c'era solo un pilota nella cabina dell'A320. Il mistero del disastro si infittisce e aggiunge punti da chiarire a un quadro già complesso, ma l'audio potrebbe imprimere una svolta all'inchiesta. Secondo la Cnn emergono due opzioni fra tutte: che il pilota rimasto all'interno sia stato colto da un malore e non sia stato più in grado di sbloccare (con l'interruttore posto sul quadro comandi) la porta (blindata su tutti i jet commerciali dopo l'11 settembre). O che - ipotesi definita "atroce" da Cnn - si sia trattato di un atto deliberato di terrorismo, una missione suicida. Ipotesi, quest'ultima, finora non esclusa dalle autorità ma ritenuta altamente improbabile.

 

Continua qui 

Disastro aereo GermanWings, copilota chiuso in cabina dell'airbus: 'Voleva distruggere l'aereo'. Comandante ha tentato invano di entrare

Aereo Germanwings, copilota Andreas Guenter Lubitz è il colpevole del disastro: 'Si è schiantato di proposito'

Andreas Lubitz, amico del copilota tedesco: ‘Non riesco a crederci. Era felice’

 

Quella lotteria della morte per il viaggio a Barcellona: “Gli studenti estratti a sorte” 

 

Daniela Santanché: "Che origini hanno i piloti dell'autobus caduto?". La doppia gaffe su Twitter

 

Nessun commento:

Posta un commento