martedì 24 marzo 2015

Serravalle, Mercatone verso il crac

Serravalle Scrivia (AL). La svendita iniziata sabato al Mercatone Uno sarà, salvo improbabili salvataggi dell’ultima ora, l’ultimo atto del gruppo romagnolo a Serravalle. La “Mercatone Uno” (236 negozi a marchio Mercatone e 68 dei negozi a insegna Tre Stelle) è in crisi profonda e 34 punti vendita dove i conti registrano i peggiori passivi sembrano arrivati al capolinea. Tra questi ci sono Serravalle e Albenga, nella black list non è invece inserito il punto vendita di Rivarolo.

«L’azienda ha 450 milioni di debiti e in questo momento è in corso quello che si chiama “concordato in bianco”- dice Vincenzo dell’ Orefice, segretario nazionale Fisascat Cisl - e per sperare in un esito positivo dovrebbero arrivare nuovi operatori disposti a rilevare più del 50% dei punti vendita». E gli acquirenti interessati a negozi in crisi non si trovano. «Di fatto, dal 21 marzo 34 negozi hanno iniziato svendite autorizzate dal tribunale che sono l’anticamera della chiusura».

Continua qui

Nessun commento:

Posta un commento