lunedì 9 marzo 2015

Triathlon, incidente in Sudafrica: due azzurre ferite

Edith Niederfriniger e Linda Scattolin si stavano allenando in bicicletta quando un pullman che trasportava una squadra di rugby, che successivamente su è ribaltato, le ha investite. Due rugbisti e un tifoso al seguito sono morti

Sono ore di ansia nel mondo del triathlon Due azzurre, Edith Niederfriniger e Linda Scattolin, sono rimaste gravemente ferite in un incidente avvenuto in Sudafrica nella regione del Capo. Le due triatlete, mentre stavano svolgendo una seduta di allenamento in bicicletta, sono state investite da un pullman che stava trasportando una squadra di rugby. Il pullman è uscito di strada e si è ribaltato. Tre componenti della squadra del Franschhoek Rugby Club (due giocatori ed un supporter) sono morti: si stavano recando a Grabouw per disputare un incontro. Gli altri feriti, si parla di 26 persone, sono stati trasferiti negli ospedali di Paarl, Stellenbosch e Città del Capo.

Continua qui

Nessun commento:

Posta un commento