venerdì 3 aprile 2015

Brebemi, pochi veicoli e tanti debiti in bilancio: nel 2014 buco di 35,4 milioni

Nella relazione di bilancio della società, tra i cui soci ci sono Intesa Sanpaolo e gruppo Gavio, si legge che i conti in rosso sono “conseguenza della fase di avvio". Un dato “drammatico”, per il responsabile Trasporti di Legambiente Lombardia Dario Balotta: “Significa che non solo non 
paga il debito con le banche, ma nemmeno il costo di gestione: tenerla aperta costa più che tenerla chiusa”

Continua qui

Nessun commento:

Posta un commento