domenica 5 aprile 2015

Turchia: spari contro il pullman del Fenerbahce, ferito il conducente

L'attacco è avvenuto dopo la partita della squadra di Istanbul a Riza, non distante da Trabzon, sul Mar Nero. Nessun giocatore colpito. Ipotesi di agguato di ultrà rivali. Il vicepresidente: "Volevano ucciderci tutti"

ANKARA - Un assalto armato contro il Fenerbahce. Il pullman che trasportava la squadra di calcio turca è stato colpito da più colpi di arma da fuoco, ferito al volto l'autista, subito trasportato in ospedale. Nessun calciatore è stato colpito.

Continua qui

Nessun commento:

Posta un commento