martedì 19 maggio 2015

Addio a Dean Potter: l'acrobata del rischio muore durante salto estremo


"Le persone spesso credono che io non abbia paura, ma è facile osservare nelle foto che precedono i miei salti le forti emozioni che provo mentre calcolo i rischi". Così scriveva Dean Potter, tra gli atleti di sport estremi più famosi d'America, alcuni mesi fa sul suo profilo Instagram. Lo stuntman - meglio noto come Daredevil, dal nome del celebre personaggio Marvel - è morto durante la sua ultima impresa: il lancio con la tuta alare dal promontorio di Taft Point (2.286 metri d'altezza) che si affaccia sulla Yosemite Valley, in California. Nelle immagini che seguono, alcune delle sfide di Dean Potter immortalate sui suoi profili Twitter e Instagram. Insieme a lui, in molti scatti, la sua cagnolina Whisper

Le altre foto

Nessun commento:

Posta un commento