martedì 5 maggio 2015

Esplosione al Muggiano, morto l’operaio

La Spezia - Si chiamava Luciano Stiffi, era originario di Ameglia (La Spezia) ed aveva 43 anni, l’operaio morto nell’incidente avvenuto all’interno del cantiere Fincantieri di Muggiano. Stiffi è stato colpito da un tubo ed ha riportato la frattura della scatola cranica. Arrivato al pronto soccorso dell’ospedale San Martino con l’elicottero in condizioni disperate, è morto poco dopo per un arresto cardiaco nelle salette di rianimazione.

Fincantieri ha espresso profondo cordoglio ai familiari della vittima e non farà mancare la propria solidarietà alla famiglia dell’operaio. È quanto si legge in un nota del gruppo.

Continua qui

Nessun commento:

Posta un commento