giovedì 7 maggio 2015

Meteo a 7 giorni: fine settimana più fresco, poi nuovamente bel tempo, ma...

Confermato un week-end più fresco e con qualche temporale in marcia da nord a sud. Per la prossima settimana viene confermata una nuova rimonta dell'alta pressione, ma con disturbi presenti tra Adriatico e meridione. 

 

Ultima giornata di caldo intenso al meridione, poi lentamente la fiammata bollente africana ripiegherà verso il deserto aprendo una breve fase più dinamica e fresca sull'Italia nell'arco del prossimo week-end.
La prima cartina a lato è molto interessante e ci mostra la situazione attesa in Europa e in Italia nelle ore centrali di venerdì 8 maggio. In questo frangente viene focalizzato molto bene l'atteso cambio di circolazione che diverrà realtà sul nostro Continente nei prossimi giorni.
L'alta pressione presente sul Mediterraneo centro-orientale tenderà a sgonfiarsi, mentre prenderà piede un nuovo promontorio stabilizzante che dal Marocco si distenderà prima sull'Iberia, poi sul Mediterraneo occidentale. Il cambio di consegne tra i due anticicloni (... in pratica "due piatti della stessa bilancia") verrà accompagnato sul nostro Paese da una linea temporalesca che introdurrà aria più fresca dai quadranti nord-occidentali (frecce blu). Tali correnti tenderanno a dilagare su tutta l'Italia tra sabato e domenica, spostando progressivamente l'asse instabile verso il centro-sud.

Detto in altri termini, all'inizio della settimana prossima avremo una configurazione barica quasi opposta rispetto a quella presente attualmente sul nostro Paese.

Continua qui

Nessun commento:

Posta un commento