giovedì 25 giugno 2015

Compravendita senatori, chiesti cinque anni per l'ex premier Berlusconi

Ma il leader di Forza Italia: "Richiesta fuori dalla realtà"

Condannate Berlusconi per la compravendita di senatori. La Procura di Napoli chiede cinque anni di reclusione per l'ex premier per il reato di corruzione. La richiesta è stata formalizzata dal procuratore aggiunto Vincenzo Piscitelli al termine della requisitoria davanti al collegio presieduto dal giudice Serena Corleto. Per Valter Lavitola, il pm ha chiesto 4 anni e 4 mesi.

Continua qui


Escort, nuovi guai per Berlusconi: deciso l’accompagnamento coatto

 

Nessun commento:

Posta un commento