mercoledì 3 giugno 2015

De Luca denuncia Rosy Bindi per diffamazione

L’esponente del Pd nel mirino per la lista degli impresentabili: «Accuse strumentali»

Quel marchio infamante di «impresentabile» affibbiatogli da Rosy Bindi a 48 ore dal voto non gli era proprio andato giù. E così Vincenzo De Luca, neo governatore della Campania, non ha perso tempo e oggi ha deciso di regolare i conti con il presidente della Commissione Antimafia querelandola. Un atto, promesso venerdì scorso e subito formalizzato, il primo da neo Presidente della Campania, in una giornata per il resto dedicata a lavorare sulla composizione della Giunta che dovrà arrivare prima che si abbatta la mannaia della Legge Severino.

Continua qui

Nessun commento:

Posta un commento