mercoledì 1 luglio 2015

Tunisia: killer addestrato in Libia con commando Bardo

Intanto sette arresti. Indaga anche Scotland Yard

Il killer della strage al resort di Sousse si è addestrato in Libia insieme con uno degli attentatori del museo del Bardo. 

Secondo funzionari della sicurezza tunisini, Seifeddine Rezgui, il killer che ha ucciso 38 persone in un resort a Sousse, è entrato in Libia a gennaio e ha effettuato un periodo di addestramento nei pressi di Sabrata, nell'ovest del Paese, dove si trovavano anche i due terroristi che lo scorso marzo attaccarono il museo del Bardo di Tunisi uccidendo 22 persone.

Continua qui


Terrorismo internazionale, arresti e perquisizioni in Lombardia e Toscana

 

 



Nessun commento:

Posta un commento