martedì 18 agosto 2015

Allerta Meteo: enorme MCS temporalesco risale dalla Tunisia verso l’Italia


Attenzione alle zone costiere: in questi casi sono le più colpite dal maltempo, con acquazzoni molto intensi sulle isole e nelle aree litoranee mentre le zone interne saranno risparmiate dai fenomeni precipitativi più intensi. Situazione potenzialmente molto pericolosa da seguire minuto per minuto. 

Il maltempo si avvicina all’Italia da sud/ovest: un enorme MCS, sistema convettivo a mesoscala, sta risalendo dalla Tunisia verso il nostro Paese. Piogge torrenziali e tempeste di fulmini stanno interessando vaste aree del Paese africano più vicino all’Italia. Questi temporali si muoveranno nel corso della serata verso la Sicilia occidentale, e nella prossima notte dovrebbero “spomparsi” tra il mar Tirreno e il Canale di Sicilia, per poi intensificarsi nuovamente domattina proprio sulla Sicilia occidentale, dirigendosi poi verso le Regioni centrali tirreniche dove avremo violenti nubifragi.

Nessun commento:

Posta un commento