sabato 15 agosto 2015

Immigrazione, 40 migranti morti soffocati nella stiva di un barcone

Alfano: se non risolviamo il problema Libia ci saranno altre tragedie

Sono 312 i migranti soccorsi sull'imbarcazione al largo della Libia che trasportava anche circa 40 cadaveri. Tra i superstiti assistiti dal pattugliatore della Marina Militare Cigala Fulgosi anche 45 donne e tre minori. Sono ora in corso le operazioni di trasbordo dei migranti sulla nave norvegese Siem Pilot che fa parte della missione europea Frontex.

"Noi facciamo un mestiere diverso dalla chiesa e comunque dò per buona la rettifica delle parole di monsignor Galantino e non quello a lui in un primo momento attribuito". Così il ministro dell'Interno, Angelino Alfano, commenta le polemiche sull'immigrazione.

Continua qui

Nessun commento:

Posta un commento