mercoledì 16 settembre 2015

Muore folgorato nel cantiere vicino a casa

Tragedia nel pomeriggio a Borghetto Borbera. Un muratore di 39 anni muore folgorato nel cantiere dove stava lavorando, a pochi passi da casa

BORGHETTO BORBERA (AL) - Tragedia questo pomeriggio, verso le 15, a Borghetto Borbera. Un uomo di 39 anni, P. D, ha perso la vita mentre stata effettuando dei lavori in un cantiere, a pochi passi da casa sua.
Da una prima ricostruzione sembra che l'artigiano stesse manovrando una pompa per il calcestruzzo quando, inavvertitamente, ha toccato un filo elettrico che alimentava il macchinario, rimanendo folgorato. Immediati i soccorsi del 118 ma per l'uomo non c'è stato più nulla da fare.

Continua qui

Nessun commento:

Posta un commento