giovedì 3 settembre 2015

Sos Baviera: «Più controlli al Brennero» Migranti "marchiati" al confine ceco

Non si attenua l'emergenza migranti in Europa. L'Italia ha fatto sapere che intensificherà i controlli di confine al valico del Brennero mentre fa discutere la decisione della polizia ceca di segnare i migranti in arrivo al confine con l'Austria con un numero scritto a pennarello sul
braccio, per identificare il treno e il vagone.

Resta tesa la situazione a Budapest, dove 2.000 migranti sono accampati
davanti alla stazione centrale, dopo che è stato loro vietato di salire sui treni in partenza per Austria e Germania.

Continua qui


Nessun commento:

Posta un commento