sabato 3 ottobre 2015

Guatemala: Gigantesca frana seppellisce un intero paese, 30 vittime e 600 dispersi

Le forti piogge degli ultimi giorni sono la causa della tragedia che ha colpito una piccola cittadina della zona montagnosa del Guatemala a pochi chilometri dalla Capitale. Santa Catarina Pinula è stata letteralmente sommersa da una frana di fango e detriti staccatasi da una collina. Un intero fianco della montagna non ha retto il peso della pioggia accumulatasi ed è venuto giù. Almeno 125 abitazioni sepolte con un bilancio terribile ancora provvisorio, 30 morti e 600 dispersi.

Continua qui

Nessun commento:

Posta un commento