giovedì 8 ottobre 2015

Palenzona indagato dalla Direzione antimafia per reati finanziari aggravati

I carabinieri del Ros hanno condotto perquisizioni su mandato della Procura di Firenze, ipotesi di favoreggiamento a Cosa nostra. L'origine delle indagini negli affari immobiliari dell'imprenditore trapanese Andrea Bulgarella, sospettato di un collegamento con Matteo Messina Denaro



Fabrizio Palenzona, vice presidente di Unicredit con tanti altri incarichi in varie società pubbliche e private, è indagato nell'ambito di una inchiesta della Direzione Distrettuale Antimafia di Firenze con l'accusa di reati finanziari aggravati dall'articolo 7, e cioè favoreggiamento a Cosa nostra. E stamattina gli uffici di Palenzona sono stati perquisiti dai carabinieri del Ros, ai quali la Procura di Firenze ha affidato l'indagine.
Continua qui

Nessun commento:

Posta un commento