domenica 18 ottobre 2015

Scandalo Volkswagen, grandi azionisti verso causa da 40 miliardi

Per il Sunday Telegraph, la vicenda sarà seguita da Quinn Emanuel, legale famoso per le sue vittorie in importanti class action

I grandi azionisti della Volkswagen sono intenzionati a fare causa, chiedendo 40 miliardi di euro, alla casa automobilistica per lo scandalo dei motori diesel che ha coinvolto il marchio. Lo riporta il Sunday Telegraph citando Quinn Emanuel, il legale famoso per le sue vittorie in importanti class action, chiamato a seguire il caso.

Continua qui


Nessun commento:

Posta un commento